Forum: Italian Forum

Il Forum Ufficiale Italiano dedicato a VirtualDJ
Il Forum Ufficiale Italiano dedicato a VirtualDJ e all'hardware compatibile. - Ai nuovi utenti è consigliata la lettura molto accurata delle regole del forum ed è gradita una piccola presentazione. Fate Post costruttivi e lasciate ai moderatori l'ingrato compito di far rispettare un minimo d'ordine. In caso di problemi o errori di protezione contattate l'assistenza tecnica italiana.
Ricordiamo la possibilità di acquistare la licenza PRO anche solo per un Mese, per testare completamente le infinite possibilità di mixaggio audio & video CLICCANDO QUI Ricordiamo ai "no license user" che non è permesso lo scambio di indirizzi Email, Facebook, Msn, Skype, MySpace e ogni altro tipo di contatto personale.
Alcuni topic specifici con spiegazioni tecniche sono riservati esclusivamente agli utenti con una regolare licenza PRO.
Topic: Pioneer DDJ-T1 (Topic generale) - Page: 1
ciocePRO InfinityMember since 2004
Pioneer DDJ-T1






LONG BEACH, Calif. (January 11, 2011) – Pioneer Electronics (USA) Inc.’s Professional Sound and Visual Division today unveiled its DDJ-T1, an intuitive DJ controller dedicated for use with Native Instrument’s popular TRAKTOR DJ software. The DDJ-T1 controller is designed for the next generation of home and casual DJs who leverage digital music files everywhere they go. Combined with a computer and the included TRAKTOR Pioneer DDJ-T1 Edition DJ software, the controller offers DJs of all levels the same operability and functionality of a professional player and mixer setup along with excellent audio quality.

“We wanted to create a solution for DJs who love the look and feel of our professional rig but who need a ‘plug-and-play’ solution for their electronic beats,” said David Arevalo, senior marketing manager, Professional Sound and Visual Division for Pioneer Electronics (USA) Inc. “The DDJ-T1 controller and TRAKTOR software have an integrated, sleek design and several unique features that allow DJs to create top-notch performances while connected to a computer.”

The DDJ-T1 easily connects with a user’s laptop via USB for quick “plug-and-play” capability. For further convenience, the controller also comes with a computer dock that allows a laptop’s keyboard to slip directly under the controller, bringing the monitor closer to the DJ, providing fast visuals of song information while mixing. The device adopts Pioneer’s “P-LOCK Fader Cap”, designed to prevent the fader caps from slipping.

Key Features Include:

# Plug-and-Play USB Connectivity – All buttons and knobs have been pre-assigned, so users can quickly connect the controller to their laptops by USB cable and start their performances without having to adjust any complicated settings. Additionally, the DDJ-T1 can be powered through the laptop’s USB port.*1

# Included TRAKTOR DJ Software – Includes Pioneer DDJ-T1 Edition TRAKTOR DJ software. This popular software is loaded with original functionality, including four-channel deck control and a channel fader start function, which makes it easier for DJs to create exact cue starts. *2

# Specially Designed User Interface – The controller layout and TRAKTOR software interface are identical, ensuring ease-of-use and precise control. The DDJ-T1 is modeled after the proven design of the professional Pioneer DJ player and mixer and integrates 115mm jog dials, accurate search functionality to quickly find playback points, a load button for song data and a master sync button for beat matching across four channels.

# Highest-Quality Sound – The controller is optimized for the TRAKTOR DJ software and incorporates technology from Pioneer’s professional line of DJ equipment to ensure the highest quality sound output that DJs have come to expect from Pioneer products.

Additional Features Include:
# Proprietary lock mechanism called the P-LOCK Fader Cap designed to prevent fader caps from slipping. *3
# Premiere built-in sound card.

The Pioneer DDJ-T1 will be available in February 2011 with a suggested retail price of $1299.

Specifications
Included Software: Pioneer DDJ-T1 Edition Traktor DJ
Input Terminals: Mic x 1 (1/4" Phone), AUX x 1 (RCA)
Output Terminals: Master Out x 2 (1/4" Phone & RCA)
Other Terminals: USB-B Connector x 1
Frequency Range: 20Hz to 20kHz
Total Harmonic Distortion: 0.005 % or less
Included AC Adaptor: 120V (60 Hz), rated output 5V DC
External Dimensions: 26.8in (W) x 12.5in (D) x 3.7in (H)
Weight: 10.6 lbs
Compatible OS: Mac OS X (10.5, 10.6 or later), Windows® 7 Home Premium/Professional/Ultimate, Windows® Vista Home Basic/Home Premium/Ultimate/Business (SP1 and later), Windows® XP Home Edition/Professional (SP3 and later). (Note: Not compatible with Windows® XP Professional x64 edition)

*1 Some functions are limited. Furthermore, depending on the power supply of the USB port of the computer, the controller of may not operate on bus power. If this occurs, connection of the included AC adapter. is required.
*2 A function to start playback from a user-specified point.
*3 Patent pending.

More info: http://www.pioneerdjusa.com/gear.aspx?product=DDJ-T1&cp=3

Inviato Tue 11 Jan 11 @ 4:04 am
UmirkHome userMember since 2008
anche questo è carino =)

Inviato Tue 11 Jan 11 @ 4:39 am
uhm, e come mai costa decisamente meno del S1, pur essendo a 4 deck?

Inviato Tue 11 Jan 11 @ 5:42 am
SILLOPRO InfinityMember since 2009
sono simili ma non sono proprio uguali anche se non capisco questi 300dollari di diversità
magari più avanti ci saranno maggiori informazioni piu dettagliate

Inviato Tue 11 Jan 11 @ 6:34 am
matte27PRO InfinityMember since 2010
costa meno e gestisce 4 canali...mah...bello comunque direi...

Inviato Tue 11 Jan 11 @ 7:50 am

non riesco a vedere nelle specifiche se è TOTALMENTE midi, sia i deck sia il mixer integrato (giusto per prevedere come se lo filerà VDJ...)

Inviato Tue 11 Jan 11 @ 8:54 am
ne sapremo di piu' dopo il NAMM,
e porteremo sicuramente informazioni di prima mano dal MusicMesse.

Augh !

Inviato Wed 12 Jan 11 @ 9:38 am
a me sembra solo midi,
l'X-ponent all'epoca fu più rivoluzionario

Inviato Wed 12 Jan 11 @ 9:47 am
ciocePRO InfinityMember since 2004
Dal CDJ-400 in avanti Pioneer ha sempre creato solo controller MIDI/HID per cui quasi sicuramente saranno supportati entrambi i protocolli, ovviamente sia questo che l'altro modello nato per ITCH comunicheranno con i proprio software nativi attraverso il più veloce protocollo HID, speriamo che anche su Virtual DJ venga privilegiato questo protocollo.

Nel 2011 il vecchio protocollo MIDI sarebbe anche ora che sparisse, un po' come i CD.

Inviato Wed 12 Jan 11 @ 9:53 am
simodjsPRO InfinityMember since 2009
bella anche questa, peccato per quella dicitura vicino al crossfader sul lato destro

Inviato Thu 13 Jan 11 @ 2:35 am
Parlo da ex Pioneerista (CDJ 800 + DJM 600) dove ho sempre apprezzato l'alta affidabilità e qualità dei prodotti Pioneer, però questo prodotto, a prima vista non mi soddisfa affatto!

Parlando degli aspetti positivi sembra avere tra le mani due CDJ 400 ed un mixer 4 ch ma, appena si notano le connessioni, mi viene il dubbio più grande: e "l'altra roba" dove la attacco?!?

Un dj itinerante come il sottoscritto si trova sempre a dover attaccare qualcosa al proprio mixer (un ulteriore lettore cd come un lettore mp3 oppure un'altro mixer di un'altro dj) e qui mi ritrovo solo un ingresso aux (quindi niente timecode, nessun ingresso supplementare oltre al predetto ed un solo ingresso microfonico), molto limitato per i $.1300 (che saranno bene o male €.1000 o più sul mercato europeo).

Con la metà dei soldi ci compro una Vestax, una VMS4 oppure il pluridecantato MC6000 della Denon, con 4 ingressi fisici dove collegare di tutto e di più!

Forse è stato studiato solo per Dij "chiusi" che arrivano, fanno la loro performance e se ne vanno.

Mi spiace ma, Pioneer, questa volta proprio non ci siamo! :-(

Inviato Thu 13 Jan 11 @ 4:00 am
ed invece ne venderanno a carrettate, perché sono soluzioni plug & mix

qui su questo forum non siamo DJ medi, ma siamo DiJ con una cultura medio alta che percepisce molte sfumature
il DJ ha paura dei cambiamenti,
questo è il layout più familiare per uno che deve passare dai CD al PC, niente da configurare o da mappare
non sono stupidi alla Pioneer,
ed anche il cambio non sarà favorevole
aspettatevi che i 1300 dollari diventino 1200 euro, in europoa c'è minimo un passaggio in più nella distribuzione.

la maggior parte dei DJ che compreranno questa soluzione saranno DJ al loro primo controller
..poi capiranno il problema degli ingombri della gestione di aux esterni

comunque ditemi dove andare a sentire i mixatori a 4 piatti, che son curioso di sentire il cacciucco house :-)

Inviato Thu 13 Jan 11 @ 4:36 am
Sono perfettamente d'accordo con te Spa!

Dici bene: Pioneer è un marchio pluriblasonato in europa, ogni consolle che si vede in discoteca monta almeno due CDJ di marca Pioneer; questo "giocattolino" è bellissimo a vedersi, plug & play, allinone ecc ecc ma penso che il tuo MC6000 sia nettamente superiore, almeno per l'utilizzo che ne fa un Dij itinerante!


Poi ancora andiamo con la questione dei 4 decks... mmmm voglio proprio vederli i nuovi Dij che mixano Hip-Hop, R'nB o musica House con 4 decks.....

Io mi ricordo che nei primi anni '90 avevamo a disposizione un terzo piatto, ma veniva utilizzato per preparare un'ulteriore traccia da mixare o da usare da "scratch in action" cosa che si può fare molto più semplicemente e velocemente con i sampler.

Torno proprio domenica da una full immersion londinese dove ormai il Digital Deejaing è cosa molto normale e dove i due software più utilizzati (almeno nelle discoteche più in che ho frequentato) sono Tracktor e Virtual DJ, utilizzati o con dei controller o in DVS con dei Pioneer CDJ 1000.
Ebbene proprio in una di queste sabato sera sono salito in consolle, ho attaccato il mio hd portatile al Mac del Dij ed ho iniziato a mixare in time code con i cdj 1000, esperienza bellissima ma anche coscienza che, se avessi voluto portare qualcosa di mio lo avrei potuto fare liberamente viste le innumerevoli connessioni disponibili nel dj-set. Se mi fossi trovato davanti ad un prodotto del genere e non fossi abituato a lavorare in "pioneer mode" oppure se il Dij del locale non mi avesse voluto lasciare la sua consolle, avrei avuto una bella gatta da pelare.

Il mio commento precedente era proprio rivolto a queste mie esperienze che, nel campo del nostro lavoro, sono più che frequenti.

Per la questione marketing niente da ridire, sono certo che Pioneer ne venderà a vagonate (anzi, penso che con la pubblicità che si sta facendo serato, ne venderà ancor di più il 2 decks con l'altro bundle) come ha già venduto in precedenza vagoni di consolle CDJ-100 + DJM-400 e flight case a prezzi più del doppio della concorrenza.

Però nel mondo della pluri-informazione odierno spero che l'utente medio apra gli occhi e si informi prima di comprare a vanvera e spendere più del dovuto per un prodotto che, per un mio puro parere personale, non vale i soldi che costa.

Inviato Thu 13 Jan 11 @ 5:13 am
quanti 3°piatti che giravano a vuoto e manco erano collegati al mixer
sai poi
per noi "evoluti vispi"
il problema non si pone,
sti cosi non vanno con VDJ per ora ,-)

per me: dn-mc 6000 = Smart Console

Inviato Thu 13 Jan 11 @ 5:38 am
e con quest'ultima tua affermazione ti riquoto! :-)

in 21 anni di attività ho avuto la necessità del terzo piatto (o terzo cdj) solo tre o quattro volte....

ormai, più "smart" (e per smart intendo intelligente e non piccola) è la consolle più è azzeccata nell'utilizzo quotidiano.

Ai posteri l'ardua sentenza! ;-)

Inviato Thu 13 Jan 11 @ 9:04 am
beh ... a dire la verità, quando ci sei dentro, e vuoi realmente smanettare su un disco in modo buono , in modo lodevole, in modo che tu e solo quelle 4 persone che vengono in disco per ascoltare il dj e non per non capire una mazza di musica e ballare solamente, beh il 3 deck serve.. e come se serve... ci si possono fare cose assurde, mash up, giochetti, e chi più ne ha più ne metta, diamo spazio alla creatività che dj siamo sennò ?

Inviato Thu 13 Jan 11 @ 2:52 pm
se è per quello ho già provato mixare video a 6 deck ...
e ho già ipnotizato 3 cubiste :-)

Inviato Thu 13 Jan 11 @ 3:10 pm
matte27PRO InfinityMember since 2010
Spazialex DJ wrote :
se è per quello ho già provato mixare video a 6 deck ...
e ho già ipnotizato 3 cubiste :-)


ahahahahahahaha!!!!!!!

Inviato Thu 13 Jan 11 @ 3:19 pm
djsax73PRO InfinityMember since 2006

Inviato Thu 13 Jan 11 @ 10:06 pm
oryg75PRO InfinityMember since 2008
il mio pensiero(dubbio) è rivolto a tutti i Pro che vogliono utilizzare questo controller con VDJ, non ai novellini che chiaramente utilizzeranno il software incluso! e poi quale allarmismo?? avete visto qualche video dimostrativo che parli di questo controller & VDJ?

Inviato Thu 20 Jan 11 @ 6:29 am
Pagina : [>] [>>]
22%